martedì, 19 Ottobre 2021

Meteo, l’anticiclone africano arriva in Italia: mai così caldo dal 2003

L'estate è in anticipo: l'anticiclone africano arriva in Italia con temperature che sfioreranno i 40°. Per anziani e bambini: bere molto non uscire nelle ore più calde della giornata e mangiare molta frutta e verdura.

Da non perdere

L’estate sta arrivando e ad attenderci ci sarà un weekend rovente con giornate sempre più calde. Nei prossimi giorni il bacino del Mediterraneo sarà “avvolto” da un potente anticiclone africano: correnti nordafricane direttamente dal deserto del Sahara attraverseranno il nostro Paese.
Tra sabato e domenica, si potrebbero superare i valori raggiunti, nello stesso periodo, del “terribile” 2003, sfiorando i 40 gradi sulle basse pianure del Nord, tra modenese, bolognese e ferrarese. Si parla di 39 gradi a Bologna e Ferrara e 38 a Modena. A rischio valori da primato anche le zone interne della Toscana e alcuni angoli di Sardegna e Sicilia, fino a 41 gradi sulle zone interne delle isole maggiori. Tra il pomeriggio e la sera di domenica, invece, infiltrazioni più instabili provenienti dall’Oceano Atlantico potrebbero destabilizzare l’atmosfera, con il rischio molto alto di temporali anche violenti ad iniziare dal Nordovest.
Per affrontare al meglio questo caldo, si raccomanda, soprattutto alle persone più anziane ed ai più piccoli di bere molto, anche se non si ha sete; evitare la prolungata esposizione al sole; uscire di casa nelle ore meno calde della giornata; fare pasti leggeri a base di frutta, verdura e cibi freschi.

Ultime notizie