giovedì, 28 Ottobre 2021

Prosciuga il patrimonio della madre malata: in otto anni spariti 1,6 milioni di euro

Una donna di 37 anni è stata denunciata dalla Guardia di Finanza di Treviso per aver sottratto alla madre anziana e malata una cifra pari a 1,6 milioni di euro

Da non perdere

Una donna di 37 anni è stata denunciata dalla Guardia di Finanza di Treviso poiché, dal 2011 al 2019, avrebbe sottratto alla madre anziana malata una cifra pari a 1,6 milioni di euro. La donna era stata nominata amministratore di sostegno della madre, ricoverata dal 2009 in una casa di cura, sarebbe riuscita a prosciugare l’intero patrimonio della vittima.

Si parla di ripetuti bonifici in proprio favore, prelevamenti bancomat non giustificati, spese per viaggi, alberghi, abbigliamento, profumeria, ristoranti, investimenti in titoli, oltre a numerose operazioni finanziarie, compiute su conti correnti accesi anche all’estero per far perdere le tracce del patrimonio sottratto. Nel maltolto figurerebbe anche un premio assicurativo pari a 1,3 milioni di euro.

Ultime notizie