sabato, 19 Giugno 2021

Eruzione vulcano Nyiragongo, l’Unicef denuncia: oltre 170 bambini dispersi

In seguito all'eruzione del vulcano Nyiragongo, nell'est del Congo, non è tardata ad arrivare la denuncia dell'Unicef: oltre 170 bambini dispersi e 150 separati dalle famiglie. Bilancio dei morti sale a 15.

Da non perdere

In seguito all’eruzione del vulcano Nyiragongo nell’est del Congo, l’Unicef lancia un appello: oltre 170 bambini risultano dispersi e altri 150 bambini sono stati separati dalle loro famiglie.

La Bbc online ha riportato la denuncia e la stessa organizzazione ha aggiunto che saranno istituiti centri per aiutare i minori in questa situazione critica.

Il bilancio dei morti sale a 15, ma è un numero che probabilmente è destinato ad aumentare nelle prossime ore. Al momento le autorità stanno raggiungendo le zone più colpite, ma in seguito all’eruzione del vulcano, migliaia di persone sono riuscite a fuggire.

Ultime notizie