martedì, 19 Ottobre 2021

Covid Italia, dal 17 maggio vaccino agli over 40: arriva la conferma

Da lunedì 17 maggio partono le prenotazioni per il vaccino agli over 40

Da non perdere

Dal prossimo lunedì, 17 maggio, saranno aperte le prenotazioni per il vaccino ai nati fino al 1981. La campagna vaccinale anti-Covid in Italia mette il turbo.

Francesco Figliuolo annuncia che arriveranno 3 milioni di dosi in questo weekend e l’Ema conferma per il vaccino Pfizer il richiamo fino a 42 giorni.
Continua ad abbassarsi la curva epidemiologica: 7852 contagi e 262 decessi nelle ultime 24 ore.

Su scala nazionale il piano vaccinale sta proseguendo bene; dopo le somministrazioni in favore delle categorie prioritarie indicate nell’ordinanza n. 6 dello scorso 9 aprile, la Struttura Commissariale (guidata dal generale Francesco Figliuolo) ha dato la possibilità alle Regioni e Province Autonome di avviare, a partire dal prossimo 17 maggio, le prenotazioni anche per gli over 40.

Bisogna mantenere sempre alta la guardia soprattutto nei confronti dei più fragili, le classi di età over 60, i cittadini con patologie a rischio.

“Sull’arrivo di nuovi vaccini l’Italia deve attendere l’approvazione di Ema e di Aifa. Sono sicuramente tutti ben accetti per l’immunizzazione della popolazione e in particolare dei ragazzi. Ai genitori vanno date informazioni precise per avere un’adesione completa” dichiara Figliuolo.
Negli Usa è partita la vaccinazione per la fascia 12-15 anni.

Il totale è di 25 milioni di dosi di vaccino anti-covid somministrate finora in Italia.

Ultime notizie