giovedì, 6 Maggio 2021

Covid Palermo, apre nuovo Centro Infettivologico. Musumeci: “Sarà il più grande della Sicilia”

Fasi finali del progetto di trasformazione del ex Cto di Palermo nel più grande Centro Infettivologico della Sicilia

Da non perdere

La Sicilia si prepara a ricevere il suo più importante ed attrezzato Centro Infettivologico, che sorgerà a Palermo nella struttura dell’ex Centro Traumatologico ortopedico nei pressi dello stadio Renzo Barbera.

Il commissario tecnico per l’emergenza Covid Tuccio D’Urso in queste ore ha emanato gli ultimi ordini di attivazione per ottenere nel giro di trenta giorni la progettazione esecutiva di tutti gli interventi previsti.

La struttura a pieno regine disporrà di 52 posti letto ordinari, 16 di terapia sub intensiva e 22 di rianimazione.

Entusiasta il presidente della Regione Sicilia Nello Musumeci commenta:”Sarà il Complesso infettivologico più attrezzato e importante della Sicilia e avrà sede a Palermo, ma servirà anche le altre province dell’Isola. Dalla pandemia dobbiamo saper trarre ogni utile lezione”.

Ultim'ora