lunedì, 27 Settembre 2021

Covid, Figliuolo: “Ieri 508mila vaccinazioni, ora serve puntualità nelle consegne dei sieri”

Oltre 500mila vaccinazioni ieri, il Generale Figliuolo è soddisfatto. Ora spetta alle case farmaceutiche essere puntuali.

Da non perdere

Esattamente 508.158. Ecco il numero delle dosi di vaccino somministrate ieri, 29 aprile, in Italia. Lo rende noto, oggi pomeriggio, la struttura con a capo Francesco Paolo Figliuolo, Commissario straordinario per l’attuazione e il coordinamento delle misure occorrenti per il contenimento e contrasto dell’emergenza epidemiologica covid-19.

Il Generale Francesco Paolo Figliuolo aveva promesso alla trasmissione televisiva Che tempo che fa: “dalla seconda decade di aprile ci saranno gradualmente 500mila vaccinazioni” al giorno e così è stato.

Oggi, invece, il successore di Domenico Arcuri dichiara che l’Italia “conferma le previsioni e dimostra che la macchina delle vaccinazioni è efficiente. Il mantenimento di un rateo di almeno 500mila somministrazioni al giorno è adesso sempre più legato alla puntualità e alla consistenza delle consegne di vaccini da parte delle aziende farmaceutiche”.

Ultime notizie