domenica, 1 Agosto 2021

Sardegna, anziano cade e muore in un pozzo: inutili i soccorsi

In Sardegna un anziano di 84 anni è morto cadendo in un pozzo profondo oltre 10 metri. I tentativi di salvarlo, sono stati inutili.

Da non perdere

È caduto all’interno del pozzo dal quale stava raccogliendo dell’acqua ed è morto. È accaduto oggi nella zona industriale di Villacidro, dove Pasqualino Deidda, 84 anni, ha perso la vita cadendo nel pozzo mentre stava raccogliendo l’acqua.

In base alla ricostruzione, verso le 12, l’uomo si trovava in località Riu Peis e dopo aver portato in superficie un paio di secchi, in seguito ad un malore o per via di un movimento sbagliato ha trovato la morte cadendo nel pozzo di oltre 10 metri di profondità.

Il figlio non vedendo il padre, ha contattato i soccorsi e sul posto sono arrivati i Vigili del Fuoco, i Carabinieri e l’ambulanza del 118. I Vigili del Fuoco hanno tentato tutto pur di recuperare l’anziano, ma ormai non c’era più nulla da fare.

Ultime notizie