sabato, 18 Settembre 2021

Covid India, arrivati i primi aiuti dalla Gran Bretagna

Da non perdere

Continua ad essere allarmante l’emergenza Covid in India. Il gigante asiatico registra da quasi una settimana il record giornaliero di nuovi contagi. Gli ospedali non possono più accettare nuovi ricoveri, l’ossigeno scarseggia, il governo ha suggerito di utilizzare le mascherine anche in casa per limitare ulteriormente la diffusione del virus.

Sono arrivati oggi, all’aeroporto di New Delhi, i primi soccorsi dalla Gran Bretagna. In un twit, il portavoce del ministro degli Esteri indiano, Arindam Bagchi, ha postato una foto del carico con le forniture mediche, 100 ventilatori e 95 concentratori di ossigeno.

In settimana, sono attesi sempre dalla Gran Bretagna, nove container di equipaggiamenti con altri 495 concentratori di ossigeno, 120 ventilatori non invasivi e 20 ventilatori manuali.

Ultime notizie