giovedì, 6 Maggio 2021

Emanuele Barbati, in arrivo un nuovo album a maggio

Dal 30 aprile nuovo singolo in uscita per Emanuele Barbati dal titolo “Tutto o niente”

Da non perdere

Dal 30 aprile nuovo singolo in uscita per EMANUELE BARBATI dal titolo “Tutto o niente”, in uscita per l’etichetta luovo di iCompany/Artist First

Il singolo anticipa l’uscita del disco “Mentre fuori arrivano i lupi” prevista per Maggio 2021.

“Tutto o niente” singolo scritto da Emanuele Barbati e prodotto artisticamente da Emanuele stesso e Luca Serpenti al Serpenti music studio di Milano. Il brano dalle chiare sonorità alternative-pop, strizza l’occhio alla musica attuale calibrando il mood nostalgico dei sintetizzatori alle chitarre elettriche distorte, tipico mix di un certo indie rock. E’ il racconto del tempo di un primo bacio, gli interminabili secondi che possono essere l’inizio di una storia d’amore o solo quello che sarà un bellissimo ma altrettanto breve ricordo, racconta, inoltre, la richiesta di dare tutto in una storia d’amore che inizia o dare niente lasciando l’altro libero di andare per la sua strada.

Prodotto durante l’emergenza Covid-19 il videoclip è il rifacimento dell’esperimento “Experimental Generation of Interpersonal Closeness” (1997) dello psicologo Arthur Aron. L’esperimento tende a dimostrare che, guardandosi negli occhi per 4 minuti e rispondendo ad una serie di domande, è possibile creare una connessione profonda e molto intima tra i partecipanti anche tra persone che si incontrano per la prima volta. Il video è stato girato a Taranto nello storico Teatro Orfeo, centro culturale della città chiuso ormai da un anno a causa della pandemia. Le scene del teatro vuoto vogliono essere da sostegno a tutti i lavoratori dello spettacolo, della musica e della cultura in genere che in questo anno hanno pagato più di tutti in termini economici e di pianificazione del futuro.

EMANUELE BARBATI è un compositore e autore tarantino. Laureato col massimo dei voti e menzione in musicologia e storia della musica, ha studiato chitarra, pianoforte e produzione musicale presso il CPM Music Institute di Milano, diretto da Franco Mussida. Al suo quarto singolo edito per luovo/icompany, si appresta all’uscita del nuovo disco. Ha tradotto in dialetto salentino “Il piccolo principe” per l’editrice tedesca Edition Tintenfass- distr. Feltrinelli)

Ultim'ora