martedì, 16 Aprile 2024
- Advertisement -spot_img

TAG

pusher

“Dammi il solito”, chiede la dose al pusher senza guardare: davanti si ritrova un agente in borghese

L'uomo, non rendendosi conto di avere davanti una persona diversa, ha chiesto la “solita” dose di cocaina. Al posto dello spacciatore, arrestato poco prima, c'era un agente di Polizia.

Fiumi di droga dalla Campania in Versilia, sgominato clan: dosi tagliate in pizzeria storico lido per riciclare il denaro – VIDEO

I Carabinieri hanno eseguito 14 misure cautelari nei confronti di soggetti presumibilmente affiliati a un'organizzazione criminale affiliata alla camorra. Secondo le indagini i soggetti smerciavano droga attraverso una pizzeria nel centro di Viareggio e uno storico stabilimento balneare.

Napoli, 36 dosi di cocaina e 52 di eroina nascoste nel muro: arrestato pusher itinerante

Francesco Di Micco, pusher itinerante di 30 anni, stava sbrigando una lunga fila di acquirenti, quando i Carabinieri lo hanno arrestato nel Parco Verde di Caivano, in provincia di Napoli. Il 30enne è stato bloccato, e gli sono state sequestrate 36 dosi di cocaina e 52 di eroina, nascoste nel muro.

Prato, sorpreso mentre spaccia con la Mercedes a noleggio: arrestato pusher “di un certo livello”

Ha cercato di nascondere un calzino con la droga, ma il gesto è stato notato dagli agenti che lo hanno così perquisito e arrestato. In tasca aveva anche le chiavi della Mercedes Classe B presa a noleggio.

Monza, beccato mentre confeziona dosi di cocaina: arrestato pusher 30enne

Il pusher è stato beccato dagli Agenti mentre era intento a confezionare 10 dosi di cocaina, in un vecchio palazzone abbandonato sito in Via Bramante 22, nelle vicinanze di Piazza Giotto, nell'ex Centrostile. Il 30enne in questione, irregolare sul territorio e non sconosciuto alle Forze dell'Ordine, era già finito in manette di recente per aver commesso lo stesso reato.

Droga nascosta nella mascherina, il cane Harry “fiuta” il trucco: 50enne in manette. Addosso aveva 5mila euro

È stato fermato dai Carabinieri per una perquisizione durante un controllo di routine; pensava di passare inosservato, ma non è sfuggito al fiuto di Harry.

Esce in ciabatte a consegnare la droga e trova i Carabinieri: minaccia di ingoiarla per non farsi arrestare

Il 38enne lo scorso luglio era già stato arrestato per maltrattamenti aggravati in famiglia e per aver cercato di gettarsi dal balcone con in braccio il figlioletto di nove mesi, per poi finire rilasciato il giorno dopo.

“Colti” ad arrestare uno spacciatore: volano bottiglie sugli agenti della Polizia Locale

Durante l'identificazione alcuni ragazzi hanno lanciato bottiglie di vetro contro gli agenti che per difendersi e portare a termine l'arresto hanno usato uno spray urticante.

Ultime notizie

- Advertisement -spot_img