martedì, 27 Settembre 2022

Napoli, 36 dosi di cocaina e 52 di eroina nascoste nel muro: arrestato pusher itinerante

Francesco Di Micco, pusher itinerante di 30 anni, stava sbrigando una lunga fila di acquirenti, quando i Carabinieri lo hanno arrestato nel Parco Verde di Caivano, in provincia di Napoli. Il 30enne è stato bloccato, e gli sono state sequestrate 36 dosi di cocaina e 52 di eroina, nascoste nel muro.

Da non perdere

Francesco Di Micco, pusher itinerante di 30 anni, stava sbrigando una lunga fila di acquirenti, quando i Carabinieri lo hanno arrestato nel Parco Verde di Caivano, in provincia di Napoli. I militari, notata un’insolita coda di persone nel viale pedonale, si sono appostati per vedere cosa stesse accadendo. Sono intervenuti dopo aver capito che si trattava di uno spacciatore all’opera. Il 30enne è stato bloccato, e gli sono state sequestrate 36 dosi di cocaina e 52 di eroina, nascoste nel muro. L’arrestato, adesso in attesa di giudizio, lo scorso 30 gennaio si era recato nel pronto soccorso dell’Ospedale Vecchio Pellegrini di Napoli con una ferita d’arma da fuoco al polpaccio della gamba sinistra. Ai carabinieri, recatisi in ospedale per gli accertamenti, riferì di essere rimasto ferito dopo aver reagito ad un tentativo di rapina in Piazza Carlo III, sempre a Napoli.

Ultime notizie