domenica, 19 Settembre 2021
- Advertisement -spot_img

TAG

mafia

Estorsioni aggravate dal metodo mafioso: blitz all’alba scattano arresti e perquisizioni

Rispondono di estorsioni aggravate dal metodo mafioso, per aver vietato commercianti ambulanti di esercitare le proprie attività.

Armi, droga e scommesse: scacco al clan di Bagheria 8 fermi. Sventato un omicidio

Accusati a vario titolo di associazione mafiosa finalizzata al traffico di stupefacenti, detenzione e vendita di armi clandestine, estorsione, lesioni aggravate, maltrattamenti, aggravati dalle modalità mafiose.

Ostia, sequestro di beni per oltre 460 milioni di euro al patron del Porto turistico di Roma

Mauro Balini era stato arrestato dalle Fiamme Gialle nel 2015 per associazione per delinquere finalizzata a fatti di bancarotta fraudolenta, riciclaggio, impiego di denaro di provenienza illecita e intestazione fittizia di beni.

Mafia, sequestrati beni per 12 milioni ad imprenditore di Trapani

Il sequestro ha riguardato 6 società del settore edile, produzione di calcestruzzo, noleggio di macchine ed attrezzature per lavori edili.

Condanna in Appello per Cosentino, concorso esterno in associazione mafiosa: 10 anni di carcere

Per i magistrati della Procura generale di Napoli, Cosentino era il referente politico nazionale del clan dei casalesi, con il quale l’ex sottosegretario all'Economia berlusconiano avrebbe avuto un patto per ottenere voti in cambio di contributi ai camorristi.

Mafia, Antonio D’Alì ex senatore di Forza Italia condannato a sei anni di carcere

La Corte d'Appello di Palermo ha condannato a sei anni di carcere l'ex senatore di Forza Italia, Antonio D'Alì, con l'accusa di concorso esterno in associazione mafiosa.

Mafia, anniversario uccisione Giuliano: ricordo questura Palermo

42 anni fa fu ucciso dalla mafia il vicequestore Giorgio Boris Giuliano. Il questore depone nel luogo dell'attentato una corona d'alloro.

Blitz antimafia a Palermo: 8 arresti nel mandamento di Tommaso Natale

Arrestati 8 presunti componenti del mandamento mafioso di Tommaso Natale, accusati a vario titolo di associazione per delinquere di tipo mafioso, estorsioni aggravate, danneggiamento e incendio.

Scacco al clan Brancaccio-Ciaculli: 16 fermati per associazione mafiosa ed estorsione

L'operazione si chiude dopo ben due anni di indagini, le quali hanno interessato l'ordine mafioso di Brancaccio-Ciaculli.

‘Ndragheta, boss investito a Reggio Calabria: 2 in manette

L'incidente stradale che ha visto coinvolto Giorgio Benestare è stato invece un tentato omicidio, tra gli arretati il figlio del boss Gino Molinetti.

Ultime notizie

- Advertisement -spot_img