giovedì, 29 Febbraio 2024
- Advertisement -spot_img

TAG

combustibili fossili

Dubai, storico accordo alla Cop28: via libera alla transizione dai combustibili fossili

Nella notte di ieri, a Dubai, la Cop28 ha raggiunto un accordo unanime per promuovere una "transizione" globale dai combustibili fossili. La bozza preparata...

Alaska, Biden approva un progetto di trivellazione petrolifera da 7 miliardi

La società petrolifera ConocoPhillips scaverà 3 pozzi nel North Slope. Si stima un inquinamento pari alla riattivazione di un terzo delle centrali a carbone di tutti gli Stati Uniti.

Cop27, approvato fondo per Loss and Damage: “Si è fatta la storia”. Unione Europea: “Potevamo fare molto di più”

L'accordo raggiunto nella nottata, oltre i termini, salva l'obiettivo di mantenere entro 1,5 gradi il riscaldamento globale, ma si rivela debole sull'approccio all'eliminazione dei combustibili fossili. Guterres: "Il nostro pianeta si trova ancora al pronto soccorso"

Cop27, mattinata di proteste tra i giovani attivisti. “Cacciate le lobby dei combustibili fossili sono criminali”

Gli attivisti hanno protestato per il numero record di esponenti di lobby dei combustibili fossili presenti alla Cop27 e per ricordare che non esiste giustizia climatica senza rispetto dei diritti umani.

Guerra in Ucraina, energia e gas russo a vertice Ue. Draghi: “Dipendenza scesa al 25%”. Von der Leyen: “Ritorno ai combustibili fossili”

Dopo il vertice Ue, si è tenuta una conferenza stampa a cui hanno preso parte i leader europei. Draghi: "Cercheremo altri fornitori per l'emergenza invernale in Italia". Von der Leyen: "Nuovo piano basato sulla riduzione della domanda". Scholz: "Riforme urgentemente necessarie".

Caro bollette, transizione ecologica e le colpe dell’Europa: la Russia marcia sulla crisi energetica

Eventi meteorologici estremi condizionano sempre più la domanda e l'offerta di gas. La transizione ecologica funziona a singhiozzo e Bruxelles teme che i governi nazionali, alle prese con gli effetti sociali dei rincari, rallentino il passaggio all'energia pulita.

Cop26, fumata nera: USA e Ue approvano seconda bozza. Russia e Cina non ci stanno

A pagare le conseguenze dei disaccordi saranno i paesi più poveri, i più colpiti dalle conseguenze del cambiamento climatico. Quando i problemi sono lontano da noi, non ci toccano. Ma stavolta, però, stanno facendo un grave errore di valutazione.

Ultime notizie

- Advertisement -spot_img