venerdì, 19 Luglio 2024

Roma, bus con a bordo migranti si scontra con tir sull’A1: morti due autisti e 25 feriti

Il pullman era diretto in Piemonte per trasferire i migranti sbarcati a Lampedusa, quando si è scontrato con un mezzo pesante e si è ribaltato sull’A1.

Da non perdere

Un autobus si è ribaltato sull’A1 intorno alla 2.25 di notte tra Guidonia Montecelio e Roma Nord, vicino all’area di servizio Mascherone, a Fiano Romano. Si è scontrato con un mezzo pesante. Il pullman era partito da Porto Empedocle alle 10 di giovedì e sarebbe dovuto arrivare in Piemonte. Il mezzo era della Patti tour di Favara che ha un contratto con la Prefettura di Agrigento. A bordo vi erano una cinquantina di migranti e due autisti. Sul posto, oltre a dieci autombulanze e un’automedica, è arrivata anche la Polizia Stradale per accertamenti.

I due autisti sono morti, uno al bordo mentre il secondo è stato sbalzato fuori dal bus; il corpo di quest’ultimo non è stato ancora ritrovato. Si chiamavano Alberto Vella e Davide Giudice, di 35 e 32 anni, entrambi di Favara. Tra i migranti invece sono rimaste feriti in 25, di cui due trasferiti in codice rosso al Gemelli e all’Umberto I; 8 di loro distribuiti in altri ospedali in codice giallo e gli altri rimanenti illesi sono stati visitati sul posto e affidati alla prefettura. Al momento non sono note le loro generalità. Erano sbarcati da Lampedusa nei giorni scorsi e stavano per essere trasferiti in Piemonte.

Ultime notizie