lunedì, 20 Maggio 2024

Botte, minacce ed estorsione: 42enne arrestata per maltrattamenti alla madre anziana

La costrizione passava attraverso comportamenti violenti sull'anziana, spesso perpetrati di fronte ai figli piccoli. Alterata dall'abuso di alcool e stupefacenti, avrebbe obbligato la madre ad atteggiamenti servizievoli come lavarle i vestiti o prestarle dei soldi.

Da non perdere

A seguito di ripetuti maltrattamenti ai danni dell’anziana madre, una donna di 42 anni è stata arrestata ad Albisola Superiore, in provincia di Savona. Quest’ultima, già oggetto di una misura restrittiva che le impediva di avvicinarsi alla madre, continuava ad avere comportamenti violenti nei suoi confronti, spesso finalizzati a ricevere denaro. La 42enne, a quanto sembra alterata dall’abuso di alcool e stupefacenti, avrebbe obbligato la madre ad atteggiamenti servizievoli come lavarle i vestiti o prestarle dei soldi. La costrizione passava attraverso comportamenti violenti sull’anziana, spesso perpetrati di fronte ai figli piccoli. I Carabinieri di Albisola, già al corrente della situazione, avevano disposto un provvedimento restrittivo che vietasse alla donna di avvicinare l’anziana madre. Incurante del divieto però, la 42enne già il giorno successivo avrebbe raggiunto la vittima in un negozio per estorcere denaro minacciandola. Grazie alle telecamere di sicurezza dell’esercizio, i Carabinieri hanno fornito le immagini dell’estorsione al giudice che ha emesso l’ordinanza di custodia cautelare.

Ultime notizie