giovedì, 29 Febbraio 2024

Meteo, piogge e temporali sparsi da Sud a Nord: neve su Alpi e Appennino. Il weekend sarà freddo

Un vortice di aria fredda e instabile proveniente dai Balcani sta attraversando l'Italia per risalire e giungere in Francia dove sarà riassorbito dalla perturbazione atlantica. Si prospetta un weekend freddo, con rovesci e temporali al Sud. Domenica piogge sparse anche al Nord.

Da non perdere

Il nucleo di aria fredda e instabile che, dai Balcani si muoverà di moto retrogrado verso l’Italia, renderà questo weekend molto freddo. L’instabilità poi dovrebbe lasciare la Penisola per poi dirigersi, all’inizio della prossima settimana, con una traiettoria alquanto insolita, verso la Francia, dove verrà assorbita dal normale flusso atlantico. Insomma, a partire da oggi, sabato 12 novembre, le conseguenze sul tempo che accompagnerà l’Italia saranno caratterizzate da molta variabilità, qualche precipitazione e un clima più fresco, a partire dalle regioni adriatiche e meridionali. Questo impulso, accompagnato da un vortice di bassa pressione, risalirà lo Stivale e domenica 13 dovrebbe andare a interessare, oltre al Sud, anche alcune zone del Centro-Nord. Per questo motivo, la Protezione Civile ha diramato allerta gialla per rischio idrogeologico e temporali sull’area del Salento e sui settori jonici della Sicilia.

Previsioni meteo sabato 12 novembre

Al Nord, velature estese e iniziali foschie dense fino a tarda mattinata lungo il Po e sulle coste dell’Alto adriatico. Mentre in serata, nubi in aumento su Emilia-Romagna orientale. Tempo grigio anche su Marche e Abruzzo, con probabilità di piogge serali. Sulle restanti regioni iniziali velature, mentre dopo il tramonto previste piogge e rovesci sulle coste del Lazio meridionale. Al Sud, deboli e occasionali piogge al mattino su Sicilia, Calabria Jonica e Puglia. Dal pomeriggio piogge isolate e rovesci locali su tutto il Meridione con possibili temporali localmente forti su Puglia meridionale, Sicilia jonica, Basilicata e Calabria.

Previsioni meteo domenica 13 novembre

Aumento di nubi al Nord, a partire da Emilia-Romagna e Veneto con piogge sparse che raggiungeranno anche Triveneto e Lombardia. Fenomeni più deboli invece su Piemonte e Liguria. Su Alpi e Appennino dai 1500 metri in su previste deboli nevicate. Piogge locali e rovesci sparsi previsti anche su Umbria e Toscana. Al Sud prosegue l’instabilità con piogge e rovesci soprattutto sui settori jonici dove potrebbe arrivare qualche temporale. Fenomeni più sporadici su Campania e alta Puglia. Temperature ancora in calo diminuzione, soprattutto nelle regioni settentrionali e sull’Adriatico.

Ultime notizie