giovedì, 9 Febbraio 2023

Calciomercato: il Chelsea libera Lukaku, Joao Felix verso il PSG e Rabiot può rinnovare con la Juve

Il calciomercato è sempre pronto a scaldare i tifosi su possibili addii o nuovi arrivi della loro squadra. Pur non essendo ancora nella sessione di gennaio, ci sono già notizie certe. Lukaku non rientra nei piani del Chelsea e l'Inter può riscattarlo definitivamente, Rabiot è sempre più vicino al rinnovo, Joao Felix è scontento a Madrid e non gli dispiace la soluzione PSG, Luis Alberto non viene visto da Sarri e in estate il probabile addio ai biancocelesti.

Da non perdere

Il calciomercato non si ferma mai, a campionati avviati tanti sono i calciatori scontenti e che vorrebbero cambiare aria, altri non rientrano più nei piani del proprio club e alcuni, invece, da partenti nell’ultima sessione di mercato estiva si ritrovano ad essere protagonisti della nuova stagione e pronti a rinnovare. Ecco le notizie più importanti che circolano negli ultimi giorni.

Il Chelsea libera Lukaku

Sì, avete letto bene. Il club londinese ha comunicato che l’attaccante belga non rientra più nei suoi piani e quindi l’Inter può riscattarlo a titolo definitivo. Marotta, però, ha idee diverse dal Chelsea e vuole sfruttare al massimo questa situazione per non pagare troppo Lukaku. Il prestito per questa stagione si è chiuso sulla base di 8 milioni di euro più 3 di bonus: Marotta punta a inserire almeno un diritto di riscatto a favore dei nerazzurri tra due anni e puntare ad un ritorno del belga a Milano in via definitiva nel 2024.

Joao Felix e la rottura con Simeone

Joao Felix, con ogni probabilità, è il prossimo obiettivo di mercato dei grandi club europei, fra i quali Bayern Monaco, Paris Saint-Germain e Manchester United. Il quotidiano spagnolo As riferisce di contatti già avviati fra il club francese e l’entourage del portoghese, nel tentativo di individuare la formula ideale per il possibile trasferimento già a gennaio dell’anno prossimo. Joao Felix ha una clausola rescissoria da 350 milioni, una cifra fuori mercato, che l’Atletico Madrid rivendica: tuttavia, i rapporti sempre più tesi fra l’allenatore Diego Simeone e l’attaccante fanno ipotizzare una cessione del portoghese.

Rabiot può rinnovare

Sicuramente la notizia separerà le opinioni dei tifosi bianconeri, ma quanto è certo, invece, è che il centrocampista francese da separato in casa in estate a titolarissimo sia in campionato che in Champions è un punto fermo degli 11 di Allegri, quest’ultimo non ha mai nascosto di stimare molto il ragazzo. Rabiot nonostante la mancata cessione non è stato messo ai margini anzi è sempre più punto fermo e i bianconeri potrebbero presto far un offerta tenendo comunque conto dell’esigenza di abbassare il monte ingaggi. La madre-agente non chiude la porta!

Luis Alberto sempre più lontano dalla Lazio

Nonostante le buone prestazioni dello spagnolo, 4 gol e 1 assist fra Serie A e Europa League, Luis Alberto ha giocato dal primo minuto 7 delle 14 gare ufficiali della Lazio e in appena due occasioni è rimasto in campo fino al termine del match. Tanto da far tornare d’attualità le voci su un suo addio, magari la prossima estate. Il Siviglia ci aveva provato, il Milan potrebbe rifarlo, dopo il tentativo dell’estate del 2021.

Ultime notizie