domenica, 27 Novembre 2022

I Depeche Mode, il 4 ottobre la conferenza che svelerà il futuro della band: nel 2023 già confermate due date live in Italia

I Depeche Mode, dopo la scomparsa di Andy Fletcher, si preparano ad una nuova stagione, voci di corridoio parlano già di un nuovo disco e sicuramente di un nuovo tour. Il 4 ottobre la conferenza ufficiale.

Da non perdere

I Depeche Mode, dopo la scomparsa di Andy Fletcher, si preparano ad una nuova stagione, voci di corridoio parlano già di un nuovo disco e sicuramente di un nuovo tour.

Il 4 ottobre, martedì prossimo, David Gahan e Martin Gore faranno un annuncio ufficiale attraverso il loro canali per raccontare cosa sta accadendo e quale sarà il futuro della band. In vertià sono stati già fotografati in studio al lavoro dietro un mixer molto “intenzionati a esorcizzare la scomparsa di Fletcher lavorando a nuova musica”, quello che darebbe continuità alla loro discografia dopo “Spirit”, l’ultimo album dei Depeche Mode, uscito cinque anni fa. Il countdown è iniziato

Per i live però la notizia è certa, come avevamo lanciato dalle pagine del Quotidiano, i Depeche Mode torneranno in Italia in concerto, di base due concerti uno a Roma ed il secondo a Milano.  Il direttore generale dal dipartimento Sport e Salute del Mef Diego Nepi, che gestisce lo Stadio Olimpico, commentando l’esclusione di Roma dall’itinerario del tour dei Coldplay ha detto: “Codlplay allo stadio? La mia promessa è portarli a Roma e ci stiamo già lavorando per il 2024.Il cartellone degli appuntamenti per il prossimo anno è già definito e l’Olimpico ospiterà dal 7 giugno al 31 luglio molti concerti. Tra i big certi, tre date sicure per Vasco Rossi, due per Tiziano Ferro, due per Ultimo. E poi Maneskin, Beyoncé, Depeche Mode, Ligabue e con The Weekend c’è una trattativa. Un calendario fittissimo che lascia poco spazio a nuovi inserimenti”.

Ultime notizie