domenica, 25 Settembre 2022

Torna il “Terra di Siena International film festival”: opere inedite, cortometraggi, omaggi e concorsi internazionali

Il "Terra di Siena International film festival" riparte dal 28 settembre al 2 ottobre con la 26esima edizione: tanti nuovi progetti e un concorso internazionale. Saranno omaggiati anche Gassman, Tognazzi e Pasolini.

Da non perdere

Riparte la 26esima edizione del “Terra di Siena International film festival” dal 28 settembre al 2 ottobre: protagonisti oltre 20 opere inedite, un concorso internazionale dove verranno premiati giovani autori e progetti di alto livello, sei documentari e ben 30 cortometraggi.

Il 27 settembre verranno proiettati in anteprima due documentari: “Siena- Genio creativo dell’uomo” di Francesco Bruschettini, con la partecipazione della cantante Gianna Nannini e dell’attore Alessandro Benvenuti, e “Le Favolose” di Roberta Torre. È prevista anche un’iniziativa legata alla salute, grazie alla quale i pazienti ricoverati all’ospedale Santa Maria delle Scotte di Siena e Campostaggia di Poggibonsi, potranno assistere a delle speciali proiezioni con registi e attori. Non mancherà un nuovo progetto pensato per i giovani che per la prima volta si cimentano nel mondo delle colonne sonore e delle composizioni da film: in particolare studenti provenienti da diverse nazioni avranno l’occasione di formarsi con alcuni dei più importanti esponenti della produzione musicale per la cinematografia, tra cui Patrick Kirst, Pete Anthony e Alessio Miraglia.

Inoltre sono stati organizzati degli omaggi speciali per Ugo Tognazzi, Pier Paolo Pasolini e Vittorio Gassman, con dei convegni al quale prenderanno parte storici e critici del cinema internazionale, e per il regista russo Andrej Tarkovskij. Ci sarà anche un evento dedicato a Dante Alighieri intitolato “I Cento Canti della Divina Commedia” che verranno declamati in luoghi storici di Siena. Come ha affermato il presidente della Toscana, Eugenio Giani: “La Regione sta puntando moltissimo sul cinema” e su quei festival di qualità che promuovono questa terra senza però rinunciare ad abbracciare anche una dimensione nazionale e internazionale.

Ultime notizie