venerdì, 12 Agosto 2022

Sembra bio ma è del discount: denunciato titolare di un’azienda agricola

Un 47enne titolare di una azienda agricola nella provincia di Savona è stato denunciato dalla Guardia di Finanza, per aver rivenduto prodotti alimentari acquistati al discount come merce di produzione propria.

Da non perdere

La Guardia di Finanza ha denunciato un 47enne titolare di una azienda agricola che rivendeva come prodotti biologici la merce acquistata in un discount, a Stella in provincia di Savona. A seguito delle indagini svolte dai militari, si è scoperto che l’uomo acquistava nei vari supermercati diversi generi alimentari come formaggio, ortaggi sott’olio e yogurt per poi rivenderli come merce biologica di produzione propria al mercato di Albisola Superiore.

La truffa dei prodotti bio

Il titolare dell’azienda agricola in alcuni casi si limitava solamente ad eliminare le etichette originali dalle confezioni acquistate, altre volte invece apriva direttamente gli involucri dei prodotti per inserirli in in barattoli vuoti e applicarci sopra l’etichetta della propria azienda, rivendendoli ad un prezzo maggiorato. Con la nuova etichetta, il 47enne scriveva una data di scadenza completamente inventata, una pratica molto pericolosa per la salute delle persone in quanto si interrompe la catena di sterilizzazione con la possibile intossicazione di chi acquista. L’attività di indagine delle Fiamme Gialle si è conclusa con la perquisizione dell’azienda agricola, che funzionava anche da agriturismo, dove sono stati individuati e sequestrati oltre 50 chili di prodotti alimentari.

Ultime notizie