martedì, 16 Agosto 2022

Guerra in Ucraina, attacchi a Kropyvnytskyi Vishgorod e Bakhmut: 8 morti 45 feriti. Ritrovato corpo 13enne scomparsa a Melitopol

Sono 5 i civili uccisi e 25 i feriti nel corso di un attacco russo a Kropyvnytskyi. Almeno 15 persone sono rimaste ferite nel raid missilistico di questa mattina contro il distretto di Vishgorod, nella regione di Kiev. Sale anche il bilancio delle vittime dell'hotel di Bakhmut: 3 morti e 5 feriti. A Melitopol è stato ritrovato il corpo di una 13enne scomparsa a giugno.

Da non perdere

Sono almeno 15 i civili feriti nell‘attacco missilistico di questa mattina contro il distretto di Vishgorod, nella regione di Kiev. Il bilancio delle vittime potrebbe ancora aumentare. Sono cinque i missili caduti su Vishgorod intorno alle 5 di oggi, mentre “altri due missili sono stati abbattuti dalle forze di difesa aerea“, ha detto il capo dell’amministrazione militare regionale di Kiev, Oleksiy Kuleba. Secondo il capo della Polizia della Regione, Andriy Nebitov, solo “grazie all’adeguata risposta all’allarme antiaereo è stato possibile evitare conseguenze più gravi“. Un altro razzo russo è stato rinvenuto in una zona boscosa del distretto di Vishgorod, ma fortunatamente non ci sono altri feriti. L’attacco missilistico è stato lanciato dal Mar Nero.

Attacco russo in Ucraina centrale: almeno 5 morti

Altre 5 persone sono morte e 25 sono state ferite nel corso di un attacco russo a Kropyvnytskyi, nell’Ucraina centrale. Lo riferisce il governatore della Regione di Kirovgrad, Andrii Raikovitch. “Due capannoni sono stati colpiti. Finora, 25 persone sono state portate in strutture mediche per essere curate. Cinque persone sono morte”, ha detto Raikovitch.

Hotel distrutto a Bakhmut: 3 morti e 5 feriti 

Sale il bilancio delle vittime nell’attacco di ieri ad un hotel di Bakhmut, nella Regione del Donetsk: 3 persone sono state uccise e altre 5 ferite. I soccorritori continuano le operazioni di salvataggio e ricerca nel sito dell’hotel distrutto dai bombardamenti. Secondo quanto riportato, sotto le macerie potrebbe esserci un’altra persona

Melitopol, trovato il corpo di una ragazzina scomparsa a giugno

È stato rinvenuto nel parco della città di Melitopol il corpo di una 13enne sparita a inizio giugno. Ne hanno dato notizia i media locali che hanno sottolineato come i dettagli del ritrovamento siano ancora in corso di chiarimento.

Kiev: “Mosca ha lanciato 49 missili e 44 attacchi aerei”

Le forze russe hanno lanciato 49 attacchi missilistici e 44 attacchi aerei sul territorio ucraino dall’inizio di luglio. Lo ha reso noto Oleksiy Hromov, vice capo del dipartimento delle operazioni principali dello Stato Maggiore delle forze armate ucraine, secondo cui negli attacchi sono state distrutte 4 scuole e 9 edifici residenziali. Particolarmente danneggiate, invece, 7 infrastrutture per i trasporti, 11 istituzioni educative e 29 edifici residenziali.

Ultime notizie