venerdì, 19 Agosto 2022

Milano, lasciata sola in casa per 6 giorni: morta bimba di 16 mesi

Alessia Pifferi, madre di 37 anni, è tornata nel suo appartamento a Milano dopo sei giorni e ha trovato morta la sua bambina di 16 mesi. Per tutto il periodo di assenza, la donna aveva lasciato la piccola da sola in casa.

Da non perdere

Nella mattinata del 20 luglio è stata trovata morta una bambina di 16 mesi nella periferia est di Milano, dopo che la madre è tornata nell’appartamento. La donna, Alessia Pifferi, è stata fermata con l’accusa di omicidio volontario aggravato dai futili motivi e premeditazione. La mamma è tornata a casa dopo sei giorni, avendo lasciato completamente sola la sua bambina per raggiungere il compagno a Bergamo. Secondo le prime indagini svolte dalla Squadra Mobile, durante questo periodo la 37enne sarebbe tornata a Milano per accompagnare l’uomo a sbrigare alcune commissioni di lavoro, senza controllare le condizioni della piccola. Nella notte del 20 luglio la donna è stata fermata e interrogata dal pm di turno Francesco De Tommasi, che la descriveva apparentemente lucida. Durante l’interrogatorio la 37enne ha detto agli agenti: “Sapevo che poteva andare così“.

Ultime notizie