venerdì, 1 Luglio 2022

Pistoia, trova la compagna in flagrante a casa con un altro e l’accoltella: arrestato

Un 40enne, in preda ad uno stato confusionale e rabbioso, avrebbe estratto dalla cucina un'arma da taglio e un piccolo attrezzo da giardinaggio e avrebbe aggredito violentemente i due, lei all'addome e lui al capo e in altre parti del corpo. Al momento, l'aggressore è in stato di arresto per tentato omicidio.

Da non perdere

Shock a Pistoia, precisamente nel Comune di Cutigliano, dove nella giornata di ieri, 15 maggio, un uomo avrebbe sorpreso la sua compagna in casa assieme ad un altro e l’avrebbe accoltellata.

A quanto pare il 40enne, in preda ad uno stato confusionale e rabbioso, avrebbe estratto dalla cucina un’arma da taglio e un piccolo attrezzo da giardinaggio e avrebbe aggredito violentemente i due, lei all’addome, lui al capo e in altre parti del corpo. Sul posto sono intervenuti i Carabinieri assieme a due ambulanze. La donna è stata trasportata in condizioni critiche presso l’Ospedale di Pistoia; il presunto amante, invece, non avrebbe riportato gravi ferite. Al momento, l’aggressore, anche lui ricoverato in condizioni critiche per le ferite riscontrate durante la colluttazione con l’altro uomo, è in stato d’arresto per tentato omicidio.

Ultime notizie