domenica, 22 Maggio 2022

Genova, anziana ritrovata cadavere in un torrente: il corpo in avanzato stato di decomposizione

Tra le ipotesi, quella che possa trattarsi di una 73enne scomparsa a metà febbraio da Marassi; la donna aveva un principio di demenza senile e si pensa possa essere scivolata dal sentiero soprastante.

Da non perdere

Il corpo senza vita di una donna è stato rinvenuto nel tardo pomeriggio di ieri, 27 marzo, nel greto del torrente Cavassolo, nel comune di Davagna, in provincia di Genova. Il cadavere, in evidente stato di decomposizione, è stato avvistato da alcuni escursionisti che hanno subito dato l’allarme. Sul posto sono giunti i Vigili del Fuoco, le Forze dell’Ordine e il magistrato di turno, per effettuare tutti i rilievi del caso e ricostruire quanto accaduto. Secondo le prime informazioni si tratterebbe di una donna anziana. Tra le ipotesi, quella che possa trattarsi di Giuseppina Benucci, 73enne scomparsa a metà febbraio da Marassi; la donna aveva un principio di demenza senile e si pensa possa essere scivolata dal sentiero soprastante.

Ultime notizie