sabato, 28 Maggio 2022

Verona, ragazzina spruzza spray al peperoncino a scuola: 25 intossicati ignari i motivi del gesto

Finite in ospedale per intossicazione da spray al peperoncino 25 studentesse dell'istituto Luniklef di Verona. Tre in codice giallo, le altre con sintomatologia lieve.

Da non perdere

È stato evacuato oggi l’istituto Luniklef, scuola di estetica e acconciatura di Verona, per un’erogazione di spray al peperoncino che ha fatto finire in ospedale per intossicazione 25 studentesse, con malesseri provocati dalla sostanza urticante e attacchi di panico. Tre ragazze sono state trasportate in codice giallo nei due ospedali cittadini, Polo Confortini di Borgo Trento e Policlinico di Borgo Roma; 11 hanno presentato sintomatologia lieve e sono state trattate al Negrar di Verona; le restanti sono in fase di valutazione. Il gesto è opera di un’alunna di 14 anni che frequenta il primo anno dell’istituto, le motivazioni sono ancora sconosciute. Sul luogo è intervenuto il personale sanitario con sei ambulanze, Polizia di Stato e Vigili del fuoco.

Ultime notizie