venerdì, 22 Ottobre 2021

Roma, domani sciopero dei mezzi: stop per 24h di bus, tram e metro

Le ripercussioni dello sciopero potrebbero interessare anche le linee periferiche e le corriere extraurbane, ma in ogni caso verranno rispettate le fasce di garanzia, dalle ore 8.30 alle ore 17.00 e dalle ore 20.00 a fine servizio

Da non perdere

Domani, lunedì 11 ottobre, sarà la giornata designata allo sciopero del trasporto pubblico a Roma, indetto dal sindacato Usb. Lo stop durerà 24 ore e riguarderà tutti i settori pubblici e privati.

Tra le società che prenderanno parte alla mobilitazione, anche Atac, Roma Tpl e Cotral. Lo stato di agitazione scatterà dalle 8:30 del mattino e coinvolgerà autobus, filobus, tram, metropolitane, ferrovie Roma-Civitacastellana-Viterbo, Termini-Centocelle e Roma-Lido.

Le ripercussioni dello sciopero potrebbero interessare anche le linee periferiche e le corriere extraurbane, ma in ogni caso verranno rispettate le fasce di garanzia, dalle ore 8.30 alle ore 17.00 e dalle ore 20.00 a fine servizio. Non sarà invece garantito il servizio delle linee bus notturne (linee la cui denominazione inizia per “n”).

Ultime notizie