domenica, 24 Ottobre 2021

Tunisia, naufragio tra Djerba e Zarzis: recuperati cadaveri di 3 migranti

Intanto la Guardia costiera tunisina è riuscita a portare in salvo 17 migranti e a bloccare altre quattro imbarcazioni.

Da non perdere

Ieri la Guardia costiera tunisina è riuscita a portare in salvo 17 migranti. Purtroppo però, la radio locale Mosaique fm, che ha reso noto l’accaduto citando fonti della sicurezza, ha riportato notizia anche del recupero nella stessa operazione di tre cadaveri.

L’imbarcazione che li trasportava si era rovesciata al largo delle coste di Djerba e Zarzis, nel Governatorato di Mèdenine. Sempre nella stessa giornata di ieri, la Guardia costiera tunisina è riuscita a bloccare altri quattro tentativi di migrazione clandestina sempre sulle coste di Zarzis.

Ultime notizie