venerdì, 22 Ottobre 2021

Notre Dame, oltre 840 milioni di euro di donazioni: riapertura prevista nel 2024

Secondo il Generale Georgelin lo slancio di generosità per il finanziamento delle ristrutturazioni non si esaurisce con poco più di 840 milioni raccolti.

Da non perdere

Si intravede la luce in fondo al tunnel per la Cattedrale di Notre Dame, parzialmente distrutta dalle fiamme nell’aprile 2019. Sono i bagliori di luce delle donazioni che al momento si aggirano intorno agli 840 milioni di euro, una somma che permette di affrontare l’avvenire con fiducia secondo il presidente Jean-Louis Georgelin, incaricato alla ricostruzione della cattedrale parigina.
Nell’intervento davanti alla Commissione Cultura del Senato francese, il Generale Georgelin ha aggiunto che lo slancio di generosità per il finanziamento delle ristrutturazioni non si esaurisce con poco più di 840 milioni di euro raccolti. Secondo i piani, la riapertura potrebbe esserci nel 2024, nello stesso anno dei Giochi Olimpici di Parigi.

Ultime notizie