giovedì, 16 Settembre 2021

F1 Qualifiche Budapest, Hamilton centra la 101esima pole in carriera: Sainz va a muro. Leclerc settimo

Ferrari in apprensione per le condizioni del cambio dopo l'incidente di Sainz. GP al via domani alle 15.

Da non perdere

È Lewis Hamilton il più veloce a Budapest, il giro completato in 1:15.419 gli garantisce la seconda pole position del 2021 e la 101esima in carriera. Subito dietro Vallteri Bottas e il grande atteso Max Verstappen, più lento di quattro decimi. Continua il weekend chiaroscuro delle Ferrari, portata in settima posizione da Charles Leclerc grazie al tempo di 1:16.496, finita al muro quella di Sainz che domani partirà 15esimo, lo spagnolo all’ultima curva in Q2 è finito contro le barriere.
Il pilota sta bene, ma la macchina è stata portata via con il carro attrezzi, mettendo in apprensione i box per la gara di domani in quanto ci saranno da valutare le condizioni del cambio.

  1. Hamilton – Mercedes
  2. Bottas – Mercedes
  3. Verstappen – RedBull
  4. Perez – RedBull
  5. Gasly – Aplha Tauri
  6. Norris – McLaren
  7. Leclerc – Ferrari
  8. Ocon – Alpine
  9. Alonso – Alpine
  10. Vettel – Aston Martin

Ultime notizie