domenica, 26 Settembre 2021

Trovato senza vita il papà della cura col plasma iperimmune: suicida Giuseppe De Donno

Il medico che ha avviato la cura contro il Covid con il plasma iperimmune, si è tolto la vita. Ombre sulle circostanze del suicidio e sul ritrovamento del corpo.

Da non perdere

Ieri pomeriggio, Giuseppe De Donno, il medico che per primo avviò la cura contro il Covid con il plasma iperimmune, si è tolto la vita. Ai primi di giugno, si era dimesso dal suo incarico di primario di pneumologia dell’ospedale ‘Carlo Poma’ di Mantova, per iniziare, il 5 luglio, la nuova professione di medico di base a Porto Mantovano.

Restano ancora da chiarire le circostanze del suicidio e del ritrovamento del corpo. Secondo le prime notizie, sarebbe stato trovato da alcuni parenti. Non sono mancate le manifestazioni di cordoglio dei cittadini di Curtatone, dove abitava con la moglie e la figlia.

Ultime notizie