domenica, 1 Agosto 2021

F1 Silverstone, subito fuori Verstappen. Trionfa Hamilton: beffato Leclerc sul più bello

Incidente che rimanda alla mente la collisione tra Senna e Prost a Suzuka nel 1990. In Inghilterra trionfa Hamilton per l'ottava volta, ma quanti applausi per Leclerc.

Da non perdere

Il pomeriggio a Silverstone è infuocato grazie ai 145mila presenti, con Tom Cruise ed Harrison Ford sugli spalti, ai quali tanto per rimanere in tema, viene regalato un avvio da film. Il set è Curva 7 e i protagonisti sono Verstappen e Hamilton a duellare per la prima posizione, con l’olandese ad avere la peggio durante il ruota a ruota. Verstappen esce fuori dalla pista e automaticamente dalla gara, rimandando alla mente la collisione al Gp di Suzuka del 1990 tra Senna e Prost.

In seguito alla lunga sosta per bandiera rossa, la gara riparte con Charles Leclerc leader del gran premio, Hamilton a distanza dagli specchietti retrovisori con dieci secondi di penalità scontati durante la sosta ai box. La gara prosegue, giro dopo giro i tifosi Ferrari accarezzano la vittoria, che manca in Formula 1 dal trionfo dell’8 settembre 2019 a Monza e a Silverstone dall’8 luglio 2018 con Vettel a bordo della monoposto rossa.
Gli ultimi tre giri infrangono l’auspicio di vedere Leclerc sul gradino più alto del podio, gli applausi di Tom Cruise nel paddock Mercedes testimoniano la grandezza di Hamilton, trionfante per l’ottava volta a Silverstone, la terza vittoria negli ultimi tre GP d’Inghilterra.
Per Hamilton it’s coming home, con grande rammarico per un immenso Charles Leclerc votato senza ombra di dubbio come miglior pilota del giorno.

  1. Hamilton
  2. Leclerc
  3. Bottas
  4. Norris
  5. Ricciardo
  6. Sainz
  7. Alonso
  8. Stroll
  9. Ocon
  10. Tsunoda

Ultime notizie