sabato, 31 Luglio 2021

Reggio Emilia, schiacciato da 12 quintali di mangime: muore operaio 58enne

L'uomo è stato travolto e schiacciato da un sacco di mangimi da 12 quintali da un muletto, ma le cause sono ancora da verificare.

Da non perdere

Nella zona industriale di Novellara, provincia di Reggio Emilia, è morto un operaio di 58 anni durante le ore di lavoro.

Dalle prime indagini è emerso che l’uomo è stato travolto e schiacciato da un sacco di mangimi da 12 quintali da un muletto, ma le cause sono ancora da verificare.

L’uomo è stato ritrovato sotto il sacco da altri dipendenti dell’azienda che hanno subito provato a soccorrerlo; sono stati chiamati anche i soccorsi, i quali non hanno potuto far altro che constatare il decesso.

Si indaga su quanto accaduto e si aspettano gli accertamenti dei tecnici del servizio prevenzione e sicurezza negli ambienti di lavoro dell’Ausl di Guastalla.R

Ultime notizie