giovedì, 24 Giugno 2021

Ponte Chiasso, alla dogana con Rolex e gioielli non dichiarati: sanzionati due italiani

La Guardia di Finanza ha scoperto due italiani con un Rolex Daytona e moltissimi gioielli non dichiarati. Gli oggetti sono stati sequestrati con l'ipotesi di contrabbando, gli uomini sanzionati amministrativamente.

Da non perdere

La Guardia di Finanza di Ponte Chiasso, in servizio di vigilanza doganale ha controllato un italiano, proveniente dalla Svizzera, in possesso di un Rolex Daytona dal valore di 31.000 franchi – ossia 28.400 euro, senza aver pagato un dazio per l’importazione e la liquidazione dell’IVA.

Sempre durante i controlli, è stato scoperto un altro italiano, proveniente dalla Confederazione Elvetica, in possesso di numeroli monili come collane, bracciali, anelli, orecchini, ciondoli – dal valore complessivo di 15.000 euro, sprovvisti di documentazione per dimostrare l’adempimento degli obblighi doganali.

I militari hanno sequestrato gli oggetti con l’ipotesi di contrabbando. I due italiani saranno, anche, sanzionati amministrativamente.

 

Ultime notizie