venerdì, 18 Giugno 2021

The Me You Can’t See, Lady Gaga senza filtri: “Stuprata a 19 anni abbandonata incinta”

Lady Gaga si racconta senza filtri nella docuserie "The Me You Can't See" : dopo essere stata stuprata, rimasta incinta, ed abbandonata e dopo un grande lavoro su se stessa, ora le cose vanno meglio.

Da non perdere

“Chiedere aiuto non è un segno di debolezza. Nel mondo di oggi, più che mai, è un segno di forza” – queste le parole del Principe Harry, co-produttore esecutivo e co-creatore insieme a Oprah Winfrey della docuserie “The Me You Can’t See”. Disponibile su Apple TV+ dal 21 maggio, ha lo scopo di fare un viaggio introspettivo, esplorando le emozioni, le debolezze, la salute mentale dei suoi protagonisti, tra cui troviamo anche Lady Gaga.

Nella prima puntata della serie non mancano le sorprese e le rivelazioni choc da parte della cantante che torna a parlare della violenza subita, all’età di 19 anni, da parte del suo produttore musicale di allora: “Avevo 19 anni e stavo muovendo i primi passi nel settore, e un produttore mi disse ‘togliti i vestiti” – “Mi ha lasciata incinta in un angolo di strada, dopo mesi di abusi”. Un dolore così grande ed insopportabile che la pop star ha cercato di lenire con l’autolesionismo: “Sono diventata insensibile. Provavo dolore, poi niente, quindi stavo male per settimane. Solo dopo ho capito che era lo stesso dolore che ho provato quando la persona che mi ha violentata mi ha lasciata incinta in un angolo, fuori da casa dei miei genitori perché non stavo bene e continuavo a vomitare. Avevo subito un abuso. Mi hanno fatto così tante risonanze magnetiche in cui non trovavano nulla. Ma il tuo corpo ricorda tutto“.

Ma se è vero che il tempo può guarire ogni cosa, è altrettanto vero che bisogna fare un lavoro su se stessi difficile, ma non impossibile: “Tutto ha iniziato a cambiare lentamente. Adesso le cose vanno meglio”, dice. La cantante ha composto nel 2015 la hit ‘Til It Happens to You‘, con cui si è esibita un anno dopo agli Oscar, circondata da decine di vittime di stupro.

Ultime notizie