venerdì, 22 Ottobre 2021
- Advertisement -spot_img

TAG

operatore socio sanitario

Terni, rifiuta il vaccino: OSS sospesa dall’azienda. Il giudice: “Provvedimento legittimo”

Secondo il giudice il provvedimento dell'azienda è legittimo, perché prevale il diritto alla salute delle persone più fragili, ed è una misura "adeguata e proporzionata".

Covid, operatore sanitario rifiuta vaccino. Tribunale conferma la sospensione: “Prima il diritto alla salute”

Una sentenza che segna un punto sulle recriminazioni dei no vax, chiarendo che sia “da ritenere prevalente sulla libertà di chi si oppone al vaccino anti Covid il diritto alla salute di soggetti fragili che entrano in contatto con gli operatori sanitari”

Ultime notizie

- Advertisement -spot_img