mercoledì, 19 Giugno 2024

‘Ndrangheta, maxi blitz in tutta Italia: 81 arrestati tra cui politici medici e avvocati. Oltre 600 carabinieri in azione

Tra gli arrestati, oltre a figure apicali della 'Ndrangheta vibonese - come il già detenuto Salvatore Morelli - rientrano anche avvocati, politici, ex dirigenti medici ed ex sindaci, molti dei quali figuravano già nell'elenco degli indagati della Maestrale 1 di qualche mese fa.

Da non perdere

Nelle prime ore di questa mattina, giovedì 7 settembre, è iniziato il blitz “Maestrale-Carthago”, coordinato dalla Direzione Distrettuale di Catanzaro, tramite la guida del Procuratore Nicola Gratteri. I primi a entrare in azione sono stati i Carabinieri del Comando Provinciale di Vibo Valentia, impegnati insieme a più di altri 600 militari su tutta la penisola. In particolare l’operazione prevede la messa in atto di misure cautelari nei confronti di 84 soggetti sensibili, di cui 29 in carcere, 52 ai domiciliari e 3 con obbligo di presentazione alla Polizia Giudiziaria.

La trama di individui coinvolti è fitta e diramata: nessun ambito della vita comunitaria e cittadina sembra essere rimasto incontaminato. Tra gli arrestati, oltre a figure apicali della ‘Ndrangheta vibonese – come il già detenuto Salvatore Morelli – rientrano anche avvocati, politici, ex dirigenti medici ed ex sindaci, molti dei quali figuravano già nell’elenco degli indagati della Maestrale 1 di qualche mese fa.

Questo intervento si inserisce nell’ambito di una rete di azioni di sicurezza che in questi giorni si stanno articolando in diverse città italiane. Anche a Roma e a Napoli infatti, nello specifico nelle zone di Tor Bella Monaca e dei Quartieri Spagnoli, è stato organizzato un blitz interforze ad “Alto Impatto”, mettendo in campo oltre 800 operatori della Polizia di Stato, dell’Arma dei Carabinieri e della Guardia di Finanza. L’intento alla base di tali provvedimenti è quello di ricostituire il rispetto della legalità in zone con una massiccia attività criminale, assicurando ai cittadini una costante e rafforzata presenza delle Forze dell’Ordine sul territorio.

Ultime notizie