giovedì, 25 Luglio 2024

Milano, investe e uccide un 15enne in bici: era ubriaco e senza patente

l soggetto era stato già denunciato più volte per gli stessi identici motivi.

Da non perdere

A Garbagnate Milanese un 32enne ha investito con il suo furgone due minorenni che cirolcavano in bici e attraversavano la strada sulle strisce pedonali, uno di loro ha perso la vita. Aveva solo 15 anni.

I due quindicenni, una ragazzo ed una ragazza, sono stati prontamente condotti in codice rosso all’ospedale San Gerardo di Monza e al Niguarda di Milano. Il ragazzo è morto poco l’arrivo in ospedale, mentre la giovane risulta tuttora in prognosi riservata.

L’incidente è avvenuto questa notte intorno alle 23 in via Kennedy, i Carabinieri hanno riscontrato che al momento dell’incidente l’autista del furgone era ubriaco. È stato arrestato per omicidio stradale. Oltre al tasso alcolico è stato appurato che l’autista circolava senza patente di guida, è stato condotto presso la Casa circondariale di Milano San Vittore. Il soggetto era stato già denunciato più volte per gli stessi identici motivi.

Ultime notizie