giovedì, 25 Luglio 2024

Quest’anno il MI AMI comincia prima: due date preview del Festival milanese

Sono già stati annunciati i primi cantanti-gruppi di quest'anno: primi fra tutti i BNKR44 (gruppo indiepop fiorentino), seguiti poi da D'argen D'amico, Fulminacci, Ginevra e Lovegang126.

Da non perdere

Il MI AMI 2023 si avvicina, e come ogni anno non vediamo l’ora che siano il 26-27 e 28 maggio. Sono già stati annunciati i primi cantanti-gruppi di quest’anno: primi fra tutti i BNKR44 (gruppo indiepop fiorentino), seguiti poi da D’argen D’amico, Fulminacci, Ginevra e Lovegang126. Grande ritorno dell’Officina della Camomilla e dei Verdena (che saranno sicuramente i due gruppi più attesi di questo festival milanese).

Ma quest’anno c’è una novità: per non farci aspettare troppo, MI AMI e Dr.Martens hanno organizzato due eventi preview con ospiti d’eccezione: il primo si terrà a Bologna, al COVO Club il 17 marzo e il secondo a Milano al Tunnel Club. Sul palco della storica venue di viale Zagabria, il 17 marzo saliranno i Deki Alem (duo svedese che mescola con stile e originalità drum & bass, dance, grunge e rap), a seguire gli Aftersala, che porteranno alcuni brani del loro album “Fare tardi“, seguiti dai Nobody Cried for Dinosaurs (band indie-rock della vecchia guardia anni 2000)

.

Il secondo appuntamento sarà al Tunnel Club di Milano, dove si esibirà il collettivo napoletano Thru Collected, seguiti da Alice, Altea e tanti altri.

Insomma, sono due eventi assolutamente da non perdere, sopratutto se non si ha la pazienza di aspettare il MI AMI 2023.

Ultime notizie