mercoledì, 12 Giugno 2024

Meteo, week-end all’insegna del maltempo: temporali e neve a bassa quota su tutta la Penisola

Il weekend sarà caratterizzato dal passaggio di un ciclone che attraverserà il Paese e dispenserà ondate di maltempo da Nord a Sud. In calo anche le temperature che potrebbero scendere sotto lo zero nella notte tra domenica 11 e lunedì 12 dicembre.

Da non perdere

Come anticipato da venerdì 9 dicembre, la situazione metereologica della Penisola è caratterizzata da un’ondata di maltempo che ci accompagnerà durante il week-end. Tanta pioggia, neve anche a bassa quota, vento e un sensibile calo delle temperature con valori inferiori al periodo. Un assaggio di ciò che sarà nella fase invernale che ancora deve iniziare. La perturbazione numero tre del mese di dicembre è già in corso sul Paese.

Previsioni meteo sabato 10 dicembre

Al Nord, cielo molto nuvoloso su tutte le regioni con brevi piogge e rovesci in arrivo tra la tarda mattinata e il pomeriggio. Neve intorno agli 800/1000 metri su Alpi lombarde e Nord-Est. Piogge sparse, anche intense, su Umbria e Marche mentre rovesci temporaleschi cadranno sulle regioni tirreniche. In Sardegna, fenomeni sparsi in particolar modo sul settore centro-settentrionale dell’isola. Al Sud, piogge sparse e isolati rovesci sulla Campania e sui settori ovest di Basilicata e Calabria.

Previsioni meteo domenica 11 dicembre

Nell’estremo Nord-Ovest tra Val D’Aosta Piemonte, Ponente ligure, nord e ovest della Lombardia si registrerà bel tempo. Schiarite ampie tra Puglia e Basilicata, ma anche sulle Isole. Nel resto d’Italia, nuvolosità più diffusa con un cielo da parzialmente nuvoloso a localmente molto nuvoloso. Fenomeni piovosi caratterizzeranno, invece, Veneto, Emilia-Romagna, Lombardia sud-orientale, regioni centrali e basso tirreno. Proseguono le nevicate a bassa quota sulle Alpi orientali, ma in esaurimento. Neve fino a 400/600 metri sull’Appennino settentrionale, fino a 700/1000 metri sull’Appennino centrale.

Ultime notizie