venerdì, 1 Marzo 2024

Meteo, breve tregua dal maltempo fino a venerdì: nuova perturbazione al Centro-Sud nel weekend

Condizioni più stabili dopo la perturbazione di maltempo che ha interessato tutta la Penisola. Giorni di tregua, ma tra venerdì e il fine settimana attesa nuova perturbazione che dovrebbe abbattersi solo sulla zona del Centro-Sud.

Da non perdere

Dopo la giornata di ieri, martedì 22 novembre, a causa del passaggio di un’intensa perturbazione che ha portato precipitazioni abbondanti e venti burrascosi, la situazione tornerà temporaneamente stabile fino a giovedì 24 novembre, salvo residue precipitazioni più che altro su Calabria e Isole. Nonostante l’ampio margine di incertezza legato ancora all’evoluzione successiva, si prevede un nuovo peggioramento fra venerdì 25 novembre e il fine settimana, dovuto all’arrivo di una nuova perturbazione che dovrebbe interessare essenzialmente il Centro-Sud, mentre sul Nord la situazione si prospetta ancora all’insegna del tempo stabile.

Previsioni meteo mercoledì 23 novembre

Al Nord, iniziali residui e addensamenti compatti sul Friuli-Venezia Giulia con deboli piogge associate. Bel tempo, invece, sul resto del settentrione, con aumento delle nubi compatte sull’arco alpino centroccidentale, seguito da nevicate sopra i 1500 metri. Nubi compatte sulla Sardegna, con piogge o rovesci isolati o sparsi. Molte nubi compatte sulla Sardegna, con piogge o rovesci isolati o sparsi. Nubi in aumento nel pomeriggio su Toscana, Umbria e Marche. Al Sud, addensamenti compatti sui settori tirrenici di Sicilia e Calabria con isolati rovesci o temporali e locali fenomeni nella notte su Campania e Basilicata. Innocua variabilità sul resto del Sud.

Ultime notizie