domenica, 3 Marzo 2024

Cena per il battesimo finisce in rissa: davanti al locale volano botte da orbi papà e nonno se le suonano

La cena per festeggiare un battesimo si è trasformata in una rissa tra familiari, a darsele di santa ragione per una buona mezzora anche nonno e papà della piccola. Sul posto ambulanze e Carabinieri, coi residenti affacciati increduli ai loro occhi.

Da non perdere

È l’ultima arrivata in famiglia, ma la festa per il suo battesimo se la ricorderanno a lungo, non solo i familiari, ma anche i residenti del Borgo Vecchio a Palermo. La cena, infatti si è trasformata in una rissa. Tutto è successo la scorsa domenica 20 novembre. Secondo una prima ricostruzione dell’accaduto, la serata sarebbe trascorsa tranquillamente, dall’antipasto al dolce, l’imprevedibile si è scatenato dopo aver pagato il conto. I commensali, infatti, si sarebbero trattenuti nel locale in attesa che finisse di piovere;  nel frattempo gli animi si sarebbero via via scaldati perché sarebbero saltate fuori alcune cose da chiarire. Una volta fuori dal locale sono volate botte da orbi, con perfino il padre e il nonno della festeggiata a darsela come se non ci fosse un domani.

Le urla hanno destato l’attenzione dei residenti, che vista la rissa da film affacciato alle finestre, hanno chiamato i Carabinieri. All’arrivo dei militari uno dei ragazzi coinvolti, sembra si tratti di un minorenne, è sparito dalla zona facendo perdere le sue tracce. Tutte le persone coinvolte sono state visitate dal personale sanitario del 118 intervenuto, nessuno ha riportato gravi ferite nonostante se le siano date di santa ragione per una buona mezzora.

Ultime notizie