martedì, 27 Febbraio 2024

Meteo, arriva il maltempo: piogge e temporali intensi da Nord a Sud. Su Alpi e Prealpi torna la neve

Un sistema frontale di origine atlantica sta portando sulla Penisola maltempo diffuso, dapprima al Nord ma in estensione anche al Centro-Sud. Allerta gialla e arancione per rischio temporali su varie zone d'Italia. Le temperature risultano in netto calo e su Alpi e Prealpi si potrà assistere alle prime nevicate.

Da non perdere

Da ieri, giovedì 3 novembre, un sistema frontale di origine atlantica sta attraversando la nostra Penisola portando una fase di maltempo, dapprima sul Settentrione, ma oggi in estensione anche al Centro-Sud. Questa perturbazione causerà precipitazioni diffuse e temporali. Non mancherà il consistente rinforzo della ventilazione, associato ad un progressivo calo delle temperature.

Sulla base delle quadro metereologico, il Dipartimento della Protezione Civile ha emesso un avviso di condizioni meteo avverse. I fenomeni potrebbero determinare delle criticità idrogeologiche e idrauliche che sono riportate nel bollettino nazionale di criticità e di allerta consultabile sul sito del Dipartimento. Per la giornata di oggi, venerdì 4 novembre, allerta arancione su alcuni settori della Lombardia e del Friuli Venezia Giulia. Valutata, inoltre, allerta gialla nella Provincia Autonoma di Trento, in Liguria, Toscana, Umbria, Lazio, Campania, Basilicata, Puglia e su settori di Friuli Venezia Giulia, Lombardia, Piemonte, Emilia-Romagna, Abruzzo, Molise, Calabria e Sicilia.  

Le previsioni meteo di venerdì 4 novembre

Al Nord, instabilità iniziale con piogge diffuse e rovesci sparsi su Piemonte, Lombardia, Emilia-Romagna e Friuli-Venezia Giulia. In serata ampie aperture su Valle d’Aosta e Liguria. Neve su Alpi e Prealpi fino a 1500-1700 metri. Al Centro e sulla Sardegna, cielo molto nuvoloso con piogge sparse e temporali isolati su tutte le regioni. Fenomeni in attenuazione nel pomeriggio specie su Marche, Umbria e Abruzzo. Al Sud, annuvolamenti compatti su Molise, Campania e Puglia con temporali associati e intensi nell’area campana e molisana. La situazione tenderà a migliorare nel pomeriggio e in serata per quanto riguarda la Sicilia.

Ultime notizie