domenica, 3 Marzo 2024

Meteo, nubi al Nord ancora allerta gialla al Sud: nel weekend atteso un nuovo anticiclone africano

La perturbazione proveniente dal Mediterraneo anche oggi, venerdì 14 ottobre, porterà instabilità nel Sud Italia, mentre al Nord il cielo sarà coperto da nuvole, addensamenti e banchi di nebbia. Nel weekend, previsto l'arrivo dell'anticiclone africano che porterà bel tempo prima nella zona meridionale e poi anche nel resto del Paese.

Da non perdere

La perturbazione che dal Mediterraneo si è spostata verso l’Italia anche oggi, venerdì 14 ottobre, porterà instabilità soprattutto al Sud. Infatti, secondo il bollettino diramato dalla Protezione Civile, segnalata allerta gialla per rischio idrogeologico e rischio temporali in tutto il Meridione a eccezione della Campania. Nel weekend, invece, l’ondata di maltempo farà spazio all’anticiclone africano. L’alta pressione di matrice sub-sahariana tornerà ad espandersi dall’interno del Nord Africa verso il bacino del Mediterraneo, proprio come avviene generalmente durante l’estate e abbraccerà soprattutto le regioni meridionali e le due Isole maggiori.

Le previsioni meteo di venerdì 14 ottobre

Al Nord, annuvolamenti sparsi su Alpi e Prealpi con qualche breve piovasco sui rilievi nordorientali. Velature sul resto del Settentrione con qualche addensamento sul settore appenninico. Foschie e banchi di nebbia in Pianura Padana. Sulla Sardegna cielo a tratti nuvoloso con annuvolamenti e brevi rovesci sui settori centro occidentali dell’Isola. Poco nuvoloso sulle regioni peninsulari salvo alcuni annuvolamenti tra Toscana e Marche che potrebbero dar luogo anche a brevi piogge. Schiarite sempre più ampie in Campania, mentre il resto del Sud sarà caratterizzato da temporali di variabile intensità.

Le previsioni meteo di sabato 15 e domenica 16 ottobre

Sabato 15 ottobre, al Sud previsto sole accompagnato da temperature nuovamente sopra la media del periodo, con punte attese fino a 27° durante le ore centrali del giorno. Al Nord, invece, spazio all’instabilità che porterà alla formazione di molte nubi e qualche precipitazione su levante ligure, Versilia e Lunigiana. Qualche fenomeno non è da escludere, nel corso della successiva nottata, anche sul Piemonte. Domenica 16, soleggiato su quasi tutto il Paese, salvo per qualche nube di passaggio al Nord e sui settori tirrenici.

Ultime notizie