lunedì, 28 Novembre 2022

Perugia, 50 chili di hashish e marijuana nel garage: arrestato 20enne

Ieri, 27 settembre, la Polizia ha arrestato a Perugia un ragazzo di 20 anni in possesso di oltre 50 chili di hashish e marijuana. Il giovane, incensurato, nascondeva le droghe all'interno di alcune valigie, scatole e borse da viaggio sistemate nel garage della sua abitazione di Castiglione del Lago.

Da non perdere

Ieri, 27 settembre, la Polizia ha arrestato a Perugia un ragazzo di 20 anni in possesso di oltre 50 chili di hashish e marijuana. Il giovane, incensurato, nascondeva la droga all’interno di alcune valigie, scatole e borse da viaggio sistemate nel garage della sua abitazione di Castiglione del Lago. Nello specifico, i poliziotti hanno rinvenuto e sequestrato una porzione circolare di hashish del peso di 4.8 grammi, la somma di 640 euro, e 7 banconote false da 50 euro ciascuna, custodite separatamente dal resto del denaro. Dentro una valigia, poi, sono stati trovati 30mila euro di denaro contante, proveniente dallo spaccio. Se immessi sul mercato, le droghe trovate avrebbero fruttato ricavi per oltre mezzo milione di euro. Il 20enne è stato dunque arrestato per il reato di detenzione ai fini di spaccio e trasferito nel carcere di Capanne per le successive attività di convalida.

Ultime notizie