giovedì, 29 Settembre 2022

Eurobasket, Doncic esce per falli e la Slovenia perde. Altra incredibile sorpresa: Polonia in semifinale

Doncic esce per falli e la Slovenia va a casa. La Polonia ha sicuramente meritato di andare a giocarsi la semifinale, ahinoi, contro la Francia.

Da non perdere

L’ultima sorpresissima a Eurobasket è quella della Polonia che gioca la partita della vita e manda a casa col punteggio di 90-87 la Slovenia. Sembrava una formalità per la squadra delle stelle NBA Doncic e Dragic la partita di quarti di finale contro i polacchi. Tutti si aspettavano uno spettacolare Francia-Slovenia, replay dell’incontro giocato nella fase a gruppi dove la Slovenia vinse di 5, ma la Polonia sta giocando una edizione dei campionati Europei da posteri.

La Polonia ha sicuramente meritato, giocando una pallacanestro di condivisione, sfruttando le disattenzioni della difesa slovena. I giocatori più importanti sono Slaughter e Ponitcka, quest’ultimo autore di una tripla doppia da 26-16-10, ma la forza è il gruppo. La Polonia è una squadra che gioca di flusso e transizione, sfruttando buone difese e recuperi per avere energia in attacco. I polacchi avevano superato il gruppo come terzi classificati nel girone della Serbia, di cui tutti conosciamo la storia, e avevano poi battuto negli ottavi di finale l’Ucraina per 94-87. La squadra dell’importato AJ Slaughter si catapulta tutta insieme nella carta geografica del basket europeo con questo scalpo contro ogni pronostico. La quota pre-match era di 1.06 per la Slovenia con la Polonia a 8.50, questo dice tutto sulla portata dell’impresa dei ragazzi di Igor Milicic che ora affronteranno la Francia. Inutile sottolineare come questa ennesima sorpresa faccia ancor di più crescere il rammarico per com’è andata la partita dell’Italia ieri.

Ultime notizie