venerdì, 30 Settembre 2022

Incidente sul lavoro, ferito da un pezzo di metallo a Brescia: grave operaio 36enne

Un operaio di 36 anni è rimasto ferito a causa di un pezzo di metallo che lo ha colpito al fianco, in una carpenteria nel Bresciano, per poi cadere a terra e battere la testa. Trasportato in ospedale in codice rosso, non sarebbe in pericolo di vita.

Da non perdere

Nella mattina di oggi, 8 agosto, un operaio di 36 anni è rimasto ferito da un pezzo di metallo mentre lo lavorava con un macchinario in una carpenteria di Castagneto, in provincia di Brescia. L’uomo, di origine egiziane, è stato ferito al fianco e, successivamente, è caduto a terra battendo la testa. Per soccorrere l’operaio è intervenuta la Croce Azzurra di Travagliato, oltre a due automediche partite da Brescia e Ospitaletto. All’arrivo dei soccorsi l’uomo è stato portato all’ospedale in codice rosso, ma non sembrerebbe in pericolo di vita. Sul posto anche i Carabinieri, che hanno avviato le indagini per chiarire le dinamiche dell’incidente.

Ultime notizie