sabato, 20 Agosto 2022

Agricoltore decapitato a Forlì, arrestato il fratello: si cerca ancora la testa

È stato fermato e interrogato dai Carabinieri Daniele Severi per l'omicidio del fratello, un agricoltore di 53 anni trovato morto senza testa lo scorso 23 giugno.

Da non perdere

È stato fermato e interrogato dai Carabinieri del Comando di Meldola Daniele Severi, fratello dell’agricoltore 53enne trovato senza testa lo scorso 23 giugno a Civitella di Romagna, zona Forlì. L’uomo era già sospettato per l’omicidio del fratello Franco, ma grazie alle immagini delle telecamere di sicurezza, presenti in una stazione di rifornimento, e al lavoro dei Ris, che hanno analizzato le tracce di sangue trovate sulle sue scarpe e nella macchina, è stato possibile ottenere le prove determinanti per l’arresto. Si pensa che il movente possa essere di natura economica, contrasti nati dopo la morte del loro padre. Sebbene l’omicidio sia avvenuto la notte tra il 22 e il 23 giugno scorso, la testa del 53enne non è ancora stata trovata.

Ultime notizie