domenica, 22 Maggio 2022

Brianza, minacciano rider con la scacciacani e rubano le bici: denunciati due minorenni

Due ragazzi di 15 e 16 anni sono stati denunciati dopo aver derubato di due biciclette un rider e averlo minacciato con una pistola, rivelatasi poi una scacciacani priva del tappo rosso.

Da non perdere

Due minorenni, rispettivamente di 15 e 16 anni, sono stati denunciati per aver minacciato con una pistola un rider e avergli rubato due biciclette con pedalata assistita. È accaduto a Seregno, in provincia di Monza, lunedì sera. Secondo quanto riferito dal rider, un ragazzo di 26 anni di origini pakistane, poco prima dell’una di notte i ragazzini hanno avvicinato il rider, e quando questo ha provato ha reagire al furto, si è trovato una pistola puntata contro. Il ragazzo ha poi chiamato i Carabinieri che, grazie anche alle testimonianze di altre persone presenti, sono riusciti a identificare un giovane di 16 anni di origini cubane, residente in zona.

A casa del minore, infatti, i militari hanno trovato e sequestrato la pistola utilizzata per minacciare il rider, rivelatasi una scacciacani priva del tappo rosso, un coltello e una delle biciclette rubate. Nei giorni successivi, le ulteriori indagini hanno portato a identificare anche l’altro complice, un ragazzo italiano di 15 anni, residente in città, che aveva portato via la seconda bici e aveva fatto perdere le proprie tracce.

Ultime notizie