domenica, 22 Maggio 2022

Lavapiatti a nero violentata dal titolare: “Rifacciamolo e ti assumo a tempo indeterminato”. Condannato a 6 anni e mezzo

La vittima non ha ceduto al ricatto e, ha denunciato l'uomo alle Forze dell'Ordine prima di raccontare in Tribunale tutti gli abusi cui era sottoposta. Il 47enne è stato condannato a 6 anni e mezzo senza nessuna attenuante.

Da non perdere

Sarebbe stata umiliata e stuprata brutalmente dal suo stesso datore di lavoro. È successo a Bergamo, in un Agriturismo della Val Seriana. Una giovane donna che lavorava all’interno della struttura come lavapiatti sarebbe stata raggiunta alle spalle dal suo titolare, nonché proprietario della struttura, mentre si trovava nello spogliatoio, prima di essere violentata.

La violenza e il ricatto

Non raccontare niente, rifacciamolo e ti assumo a tempo indeterminato“. Così si sarebbe pronunciato sempre l’uomo per ricattare la vittima, tra l’altro giovane madre. Se la donna avesse continuato ad acconsentire ai rapporti sessuali con l’uomo e non avesse proferito parola con nessuno su quanto avvenisse all’interno dell’Agriturismo, avrebbe avuto un contratto a tempo indeterminato e, per di più, l’ammontare giornaliero sarebbe stato incrementato dai 20 ai 50 euro. Pare che la donna, fino a quel momento, non avesse un contratto vero e proprio e lavorasse a nero.

La vittima non ha ceduto al ricatto e, sostenuta dagli assistenti sociali e dal personale medico, ha denunciato l’uomo alle Forze dell’Ordine prima di raccontare in Tribunale tutti gli abusi cui era sottoposta. Violenze, queste, che avevano costretto la donna al ricovero in Ospedale dimessa, poi, con 60 giorni di prognosi riservata. Nonostante la linea difensiva dell’uomo esposta dai suoi legali lo ritraesse come “un buon padre di famiglia e un onesto lavoratore“, il 47enne è stato condannato a 6 anni e mezzo, senza nessuna attenuante. La Cassazione, infine, ha confermato quanto espresso negli altri gradi di giudizio, oltre al risarcimento danno nei confronti della vittima che ammonta a 45mila euro.

Ultime notizie