domenica, 29 Maggio 2022

Napoli, scappa di casa con il figlioletto per sfuggire all’ex ma lui la insegue fino alla caserma: arrestato

L'aggressore, imperterrito, avrebbe cercato invano di inseguire l'ex compagna per strada, prima di essere bloccato dai Carabinieri. A quanto pare, l'uomo non era sconosciuto alle Forze dell'Ordine.

Da non perdere

Avrebbe continuato a minacciare l’ex compagna nonostante la loro relazione fosse già archiviata da mesi. È successo a Forio d’Ischia, nel Napoletano. Nel tardo pomeriggio di ieri, un 31enne del posto si sarebbe recato sotto l’abitazione dell’ex fidanzata e, dopo averla aggredita verbalmente, avrebbe preso a sassate le finestre dell’appartamento.

La ragazza, presa dal panico, si sarebbe incamminata verso la caserma dei Carabinieri assieme al figlioletto di un anno. L’aggressore, imperterrito, avrebbe cercato invano di inseguirla per strada, prima di essere bloccato dai Carabinieri. A quanto pare, l’uomo non era sconosciuto alle Forze dell’Ordine e, al momento, è stato trasferito nella casa circondariale di Poggioreale in attesa di giudizio.

Ultime notizie